PRIVACY - NOTE LEGALI | CHI SIAMO
HOME | SINISTRI | CONTATTI | AREA PARTNER
POLIZZE TRASPORTI

 

Nel quadro della salvaguardia dei beni costituenti un'Azienda, di norma il discorso assicurativo si indirizza principalmente verso le ipotesi di danno agli stabilimenti ed a quanto in essi contenuto.

Esistono però altre esigenze che non sono risolte dall'impostazione tradizionale se non ci si pone nell'ottica di un discorso assicurativo esteso alla copertura TRASPORTI.

L'Azienda produttrice di beni deve affrontare il problema assicurativo connesso alla possibilità di danneggiamenti o perdite dei beni prodotti allorchè gli stessi, per effetto di operazioni di compravendita, sono assoggettati a trasferimenti dal luogo di consegna dell'acquirente.

Per "merce" intendiamo qualsiasi bene suscettibile di valutazione economica trasportato da un mezzo vettore.
Il richiamo al mezzo vettore e, conseguentemente, al tipo di viaggio, determina la configurazione di garanzie assicurative specifiche del trasporto marittimo, di quello aereo e di quello terrestre (per ferrovia o per autocarro).

Caratteristica di tutti i tipi di polizza Trasporti è l'ampiezza della copertura prestata che, nel settore delle merci trasportate, trova giustificazione nel fatto che non possono essere trascurati eventi legati a particolari situazioni variabili da luogo a luogo. Esemplificando, ai fini della chiarezza del concetto, possiamo affermare che, se è concepibile l'esclusione del rischio "alluvioni-inondazioni" in un contratto che assicura il corpo dell'Azienda in quanto l'Azienda stessa è ubicata in zona non soggetta a tali eventi, lo stesso principio non può trovare applicazione per un trasporto combinato nave-autocarro sviluppantesi su un tracciato geologicamente vario.

Sono anche queste considerazioni che hanno indotto la tradizione Trasporti a formulare le polizze nella forma "all risk", le cui caratteristiche essenziali sono l'ampiezza delle garanzie assicurative (fatta eccezione per i danni derivanti da ritardo nella riconsegna o da vizio intrinseco della merce) ed il pagamento integrale dei reclami (cioè senza deduzione di alcuna franchigia).

Premesso ciò siamo in grado di mettere a disposizione del potenziale cliente un'attività di consulenza e supporto decisionale mirata a fornire le migliori soluzioni.

 


ASSIPMI è un marchio STEFFANO GROUP Srl
20123 Milano, Viale di Porta Vercellina 20 - Tel. (+39) 02.91.98.33.11 - Fax (+39) 02.87.18.11.52
Recapiti Roma: Tel. (+39) 06.98.35.71.16 - Fax (+39) 06.23.32.43.357
Recapiti London (UK): Tel. (+44) 20.35.29.61.35 - Fax (+44) 20.35.29.10.29
www.assipmi.it E-mail info@assipmi.it
P.Iva e Cod. Fisc. 06381270963 - Iscr. RUI B000287466 del 07.01.2009 - Cap. Sociale 10.000,00 i.v.