PRIVACY - NOTE LEGALI | CHI SIAMO
HOME | SINISTRI | CONTATTI | AREA PARTNER
FIDEJUSSIONI

 

Nei casi in cui per obblighi derivanti dalla legge o da un contratto, un soggetto è tenuto a costituire una cauzione a garanzia dell’adempimento degli obblighi assunti, può evitare di immobilizzare denaro stipulando una polizza cauzionale a favore del creditore dell’obbligazione.

Il vantaggio di ricorrere ad una fidejussione assicurativa sta nella possibilità di utilizzare uno strumento accettato da tutti i Beneficiari Pubblici e Privati che, a costo contenuto, consente di non immobilizzare denaro, titoli o altra garanzia reale e / o di non saturare con impegni di firma i castelletti bancari lasciandoli, in particolare per le imprese, disponibili per le normali necessità finanziarie del ciclo produttivo.

La nostra Società intrattiene importanti rapporti di collaborazione con Compagnie Assicurative e solide Società Finanziarie leader nel settore delle garanzie, autorizzate dalla Banca d’Italia a rilasciare Fidejussioni & Cauzioni ai sensi dell’art. 106 e 107 del D.L. 385/93, vale a dire garanzie, anche omnibus, richieste da: Privati, Istituzioni Pubbliche, Aziende, ecc., ecc.; a favore di Pubbliche Istituzioni, Enti Statali, Parastatali e Amministrativi, Ditte, Istituzioni Creditizie, Persone Giuridiche e Fisiche.

Tali Fidejussioni e Cauzioni possono essere rilasciate anche su testo e modulistica della parte richiedente sia per garantire il “fare” (a fronte di impegni contrattuali per l’esecuzione di ogni tipo di lavoro e/o fornitura), che per il “dare” (a garanzia di finanziamenti e pagamenti di ogni ordine e grado nei confronti di chiunque, compreso rimborsi IVA e somme dovute, anche al sistema bancario, per problemi di contenzioso).

Il tasso indicativo va dal 1,20 al 1,80 % per le fideiussioni del fare mentre per quelle del dare il tasso va da un minimo del 1,80 ad un massimo del 3% ma di solito viene stabilito di volta in volta e varia in relazione all’oggetto, alla durata del contratto e alla consistenza del rischio, e può essere richiesta per tutta la durata del contratto oppure una-tantum in via forfettaria.

 


ASSIPMI è un marchio STEFFANO GROUP Srl
20123 Milano, Viale di Porta Vercellina 20 - Tel. (+39) 02.91.98.33.11 - Fax (+39) 02.87.18.11.52
Recapiti Roma: Tel. (+39) 06.98.35.71.16 - Fax (+39) 06.23.32.43.357
Recapiti London (UK): Tel. (+44) 20.35.29.61.35 - Fax (+44) 20.35.29.10.29
www.assipmi.it E-mail info@assipmi.it
P.Iva e Cod. Fisc. 06381270963 - Iscr. RUI B000287466 del 07.01.2009 - Cap. Sociale 10.000,00 i.v.